Dura presa di posizione di Paolo Romano: “Si riapra il traffico veicolare”

Siracusa. Paolo Romano, presidente della Circoscrizione di Cassibile-Fontane Bianche, alla luce del mancato avvio dei lavori per la messa in sicurezza del ponte sul fiume Cassibile, ha diffuso una nota con cui intende fare sentire la propria opinione e quella dei componenti della Circoscrizione. “Le riunioni annunciate e poi non svolte, le diverse prese di posizioni ed il dibattito sui lavori nel ponte sul fiume di Cassibile, ci preoccupano e non poco. La preoccupazione e quella che tutto questo rimpallo di competenze e sopratutto a lavori iniziati sul come e quando procedere, facciano ancora una volta slittare I tempi di consegna , di inizio dei lavori e sopratutto di riapertura al traffico. La nostra economia è in ginocchio ed in questo momento

di crisi questo potrebbe rappresentare un colpo mortale per le nostre attività economiche.
A questo punto dopo molti mesi di chiusura inutile e costosa l’unica cosa che ci interessa è la conclusione di una vicenda che ha del paradossale e del grottesco, vale a dire la riapertura al traffico del ponte anche in previsione della stagione estiva. Se ciò non dovesse avvenire a brevissimo, come già annunciato, faremo delle iniziative forti, ferme, determinate ed eclatani”. Questo quanto afferma Paolo Romano, presidente della Circoscrizione di Cassibile-Fontane Bianche.

CONDIVIDI