Pallanuoto: il Latina ferma la “striscia” positiva della 7 Scogli

Latina. Si interrompe in malo modo la strisci positiva della 7 Scogli in terra laziale contro la R.N. Latina. Una sconfitta figlia di una prova, riprendendo le dichiarazioni del presidente Capillo, imbarazzante. Adesso le possibilità per i ragazzi di mister Baio di arrivare tra le prime quattro del girone si fa davvero dura anche se, la speranza è l’ultima a morire. “Contro il Latina – ha dichiarato il presidente Marco Capillo – la 7 Scogli non è scesa in acqua. Una gara  opaca senza grinta ne concentrazione, una prova  molto imbarazzante,  la peggiore di questa stagione. E’ un peccato perché non siamo riusciti a sfruttare questa fase del calendario certamente più alla nostra portata, per portarci al ridosso delle prime. Sicuramente l’imbarazzante

prova contro il Latina è dovuta all’appagamento dei miei ragazzi per la salvezza acquisita con qualche giornate d’anticipo.” Dello stesso avviso, del Presidente Capillo è anche mister Baio che ha commentato cosi il match: ”Una prestazione imbarazzante e sottotono, non all’altezza dei miei ragazzi. Il Latina ha meritato la vittoria perché sicuramente più motivata. Noi invece eravamo molto deconcentrati e privi di mordente. Dobbiamo ancora lavorare molto, soprattutto sull’aspetto psicologico se vogliamo ambire in futuro a qualcosa di più della salvezza. Spero che questa sconfitta serva da stimolo per le prossime partite a cominciare dalla prossima gara contro la Promogest.”

CONDIVIDI