Armato di coltello si fa consegnare 50 euro da un utente del bancomat

Siracusa. Nella tarda mattinata di ieri, gli genti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, intervenivano in Via Malta ove, poco prima, un poliziotto della Squadra Nautica della Polizia, libero da servizio, aveva bloccato un giovane rapinatore che, armato di coltello, si era fatto consegnare 50 euro da una persona che aveva prelevato da uno sportello bancamat situato nelle vicinanze. Il rapinatore, identificato per Federico Fayer, 31 anni, residente in Siracusa, dopo gli adempimenti di legge, espletati presso la Questura di Viale Scala Greca, è stato condotto in carcere. E’ stato accertato che il malvivente, accortosi delle operazioni di prelievo denaro dallo sportello bancomat, si è posizionato davanti alla portiera e quando

l’uomo che aveva prelevato il denaro è uscito dalla banca, gli ha sbarrato la strada e gli ha puntato contro il coltello, facendosi consegnare la banconota di 50 euro. La scena si è svolta sotto gli occhi dell’agente della Squadra Nautica che, intervenuto tempestivamente, ha disarmato e intimato al rapinatore di fermarsi e di non tentare assolutamente di cercare di dileguarsi. In effetti, il malvivente è rimasto immobile al suo posto ed è stato poi preso in consegna dagli agenti delle Volanti arrivate in Via Malta a tutta velocità.

CONDIVIDI