Lentini, scopre nel suo giardino vasta piantagione di marijuana

Lentini. A sua insaputa qualcuno avrebbe piantato delle piantine di marijuana nel suo terreno. E’ la scoperta fatta da un imprenditore agricolo quando si è recato presso il suo appezzamento di terreno sito in contrada Sambuci, in territorio di Lentini, L’uomo ha scoperto, infatti, che stavano germogliando 90 piantine di canapa indiana, alte un metro circa. Fatta l’incredibile scoperta e dopo aver superato il momento di imbarazzo, l’uomo si è recato nella sede del Commissariato della Polizia di Stato di Lentini dove ha sporto denuncia a carico di ignoti. L’agricoltore ha spiegato che da parecchio tempo non si recava nella sua proprietà, ma aveva deciso di ritornarvi per prelevare alcuni attrezzi. Ha spiegato, altresì, che si è subito reso conto che quelle messe a

dimora nel suo appezzamento di terreno fossero piante di canapa indiana per l’estrazione della marijuana. La Polizia si è recata in contrada Sambuci e ha provveduto a sradicare le 90 piantine e a pesarle. Il peso complessivo delle piante di marijuana è risultato di dodici chilogrammi.
90 piantine di circa un metro per un peso di 12 kg. Gli agenti del Commissariato hanno avviato le indagini per individuare gli autori della coltivazione di piante di marijuana.

F.G.

CONDIVIDI