Aveva tagliato i cavi elettrici al parco comunale di Augusta

Augusta. I Carabinieri della Stazione di Augusta, nella mattinata di mercoledì 4 maggio, nel corso dei vari servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Compagnia, hanno tratto in arresto, per furto aggravato Carlo Spinali, 33enne di Augusta, coniugato, pregiudicato. I militari nel transitare dalla Contrada Mulinello di Augusta hanno notato un giovane che stava tagliando dei cavi di rame dall’impianto di illuminazione del parco Comunale. Alla vista dei Carabinieri il malvivente ha cercato di dileguarsi ma veniva prontamente bloccato. Il rame appena tagliato è stato recuperato dai militari mentre venivano posti sotto sequestro tutti gli attrezzi utilizzati dall’uomo.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

CONDIVIDI