Ricordato in Santuario Mons. Giardina: spese tutte le sue forze al servizio della Madonna

Siracusa. Sono trascorsi 24 anni dalle ore 19 del 20 settembre 1994, giorno della morte di Mons. Salvatore Giardina, sacerdote zelante, coraggioso, appassionato, amante della vita, poeta e sognatore.

Fu nominato segretario generale e rettore del santuario nel 1970. Spese tutte le sue forze al servizio della Madonna e si batté per la realizzazione della Basilica in modo intelligente e fattivo.

Nel suo programma pastorale, sin da subito, pose come obiettivo “Far conoscere sempre più e a tutti gli uomini il messaggio d’amore e il richiamo al ravvedimento lanciato dal Cuore Immacolato di Maria”.

La Rivista Madonna delle Lacrime, che ancora oggi rappresenta la voce e il ponte tra la Basilica ed i devoti sparsi per il Mondo, fu un suo impegno costante per portare a tutti l’Arcano messaggio di quelle Lacrime. In sua memoria il sito della Basilica Santuario della Madonna delle Lacrime (www.madonnadellelacrime.it) inserirà periodicamente tutti i numeri della Rivista a partire primo numero del 1954.

Mons. Giardina è stato ricordato in Santuario durante la preghiera della Santa Messa vespertina, facendone memora grata per il suo zelo pastorale e il suo amore alla Madonna delle Lacrime, di cui fu testimone oculare.

CONDIVIDI