Rinchiuso nel carcere minorile di Bicocca un 18enne per ripetute evasioni dalla comunità

Priolo Gargallo. Nella giornata di venerdì 26 ottobre, i Carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo, in esecuzione del provvedimento di aggravamento misura cautelare emesso dal Tribunale per i minorenni di Catania, hanno arrestato un 18enne siracusano, disoccupato e con precedenti di polizia già collocato presso una comunità per minori. Il provvedimento di carcerazione è scaturito a seguito di numerose evasioni dalla struttura per minori ove era collocato, segnalate all’Autorità giudiziaria dallo stesso Comando Arma. L’arrestato, accompagnato in caserma per le formalità di rito, è stato infine condotto presso l’istituto penale minorile di Catania Bicocca.

CONDIVIDI