Sorpreso dai Carabinieri in Piazza San Metodio in possesso di 10 dosi di cocaina e 12 di marijuana

Siracusa. Nella giornata di lunedì 5 novembre, i Carabinieri della Compagnia di Siracusa, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Luigi Cacciatore, 24 anni, siracusano disoccupato con precedenti di polizia anche specifici. Il giovane è stato sorpreso dai militari dell’Arma in piazza San Metodio a spacciare droga. Un’accurata perquisizione personale e meticolosi controlli nelle sterpaglie adiacenti, hanno consentito di rinvenire 10 dosi di cocaina e 12 dosi di marijuana preconfezionate e destinate ai consumatori di queste sostanze stupefacenti, per un valore complessivo nella vendita al dettaglio di circa 250 euro, nonché una somma in contanti pari a euro 50 provento dello spaccio.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Siracusa, come disposto dal magistrato di turno alla Procura della Repubblica.
I servizi antidroga del Comado Provinciale Carabinieri di Siracusa continueranno con la stessa intensità anche nei prossimi giorni.

CONDIVIDI