Conferenza dei Carabinieri al Rizza sui rischi di guidare in stato di ebbrezza o dopo l’uso della droga

Siracusa. Nella mattinata di oggi alcune classi dell’Istituto Superiore Rizza di Siracusa hanno incontrato i Carabinieri del Comando Compagnia di Siracusa per trattare il fenomeno della dipendenza e diffusione delle sostanze stupefacenti fra i giovani nonché la delicata tematica della sicurezza stradale e dell’influenza che ha l’assunzione di alcol sulla guida. L’incontro di oggi rientra nel più ampio progetto di cultura e diffusione della legalità fra i giovani, promosso dal Comando Provinciale Carabinieri di Siracusa in collaborazione con gli istituti scolastici della Provincia.
Fra gli argomenti trattati dal Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Siracusa, è stata posta l’evidenza sulle sanzioni previste dalla legge, sia a livello amministrativo che penale dall’utilizzo e detenzione a vario titolo di stupefacenti, ma soprattutto le conseguenze derivanti dalla guida sotto l’effetto di stupefacenti o in stato d’ebbrezza alcolica.
Gli studenti hanno manifestato grande interesse alle tematiche trattate intervenendo spesso con domande, curiosità e riflessioni personali riuscendo a realizzare un proficuo momento di confronto.
Ulteriori incontri con le scuole sono previsti nei prossimi giorni con la finalità di diffondere il più possibile la cultura della legalità fra i giovani.

CONDIVIDI