La Polizia arresta un 43enne per possesso di 105 grammi di cocaina e 90 grammi di “fumo”

Siracusa. Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 6 febbraio, gli agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile della Questura di Siracusa, nell’ambito di predisposti servizi di polizia giudiziaria, finalizzati al contrasto ed al consumo di sostanze stupefacenti, hanno arrestato, in flagranza di reato, Marco Campisi, 43 anni, siracusano, per il reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente (cocaina e hashish). Gli investigatori della Squadra Mobile aretusea fermavano, in Via Santi Amato, il Campisi mentre era alla guida di un ciclomotore MBK Ovetto 50 per effettuare un controllo di polizia. Lo stesso, durante le attività dei Poliziotti, mal celava un certo nervosismo ed induceva gli agenti ad effettuare una perquisizione che consentiva di rinvenire e sequestrare un involucro di cellophane contenente cocaina del peso complessivo di 105 grammi. Un’ulteriore perquisizione, estesa all’abitazione dell’arrestato, permetteva, altresì, di rinvenire e sequestrare 65 grammi di hashish. Infine, altri 25 grammi della stessa sostanza venivano trovati all’interno di un garage di pertinenza dello stesso.
L’arrestato, dopo le incombenze di rito, è stato condotto e rinchiuso nel carcere di Cavadonna.

CONDIVIDI