Da Buccheri a Siracusa per compiere uno scippo: arrestato e rinchiuso a Cavadonna

Siracusa. Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno arrestato Mario Zappulla, 36 anni, residente a Buccheri, per il reato di furto con scippo perpetrato in questa Via Monsignor Carabelli. L’arrestato, dopo le incombenze di rito, è stato condotto in carcere.
A Pachino, invece, gli agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di di Pachino, la sera del 10 febbraio scorso, intervenivano in un’abitazione di Via Settembrini ove era stata segnalata la presenza di due soggetti, con il volto travisato, che stavano tentando di perpetrare un furto. Il tempestivo intervento dei poliziotti consentiva di sorprendere i due ladri mentre erano intenti a scardinare con una spranga in metallo il portone d’ingresso dell’abitazione. Alla vista della Polizia i due tentavano la fuga per le vie limitrofe scegliendo strade diverse, inseguiti dagli agenti che riuscivano a bloccare uno dei due, mentre dell’altro riusciva a dileguarsi. L’uomo, identificato per C.S., 32 anni, già noto alle forze di polizia, è stato denunciato per tentato furto aggravato in abitazione.

CONDIVIDI