Augusta, arrestato per possesso di hashish, il Gip Migneco lo libera e dispone l’obbligo di dimora

Augusta. Al termine dell’udienza di convalida dell’arresto il Giudice delle indagini preliminari Andrea Migneco ha ordinato l’immediata liberazione di Nicola Giustolisi, 27 anni, residente in Augusta, e gli ha applicato la misura dell’obbligo di dimora nel comune megarese. Il Gip Migneco ha convalidato l’arresto del Giustolisi, ma ha rigettato la richiesta avanzata dal Pubblico Ministero Davide Lucignani tesa ad ottenere l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari per il Giustolisi, difeso dall’avvocato Ferrante del Foro di Catania.
Nicola Giustolisi è stato tratto in arresto poichè, ad un controllo, è stato trovato in possesso di un quantitativo di sostanza stupefacente del tipo hashish.

CONDIVIDI