L’ex capo del Gruppo Interforze che dava la caccia agli scafisti prende servizio alla Questura

Siracusa. E’ conosciuto da gran parte della cittadinanza il terzo funzionario che nell’odierna giornata di mercoledì 17 Aprile prenderà servizio alla Questura di Siracusa. E’ il dottore Carlo Parini, di 57 anni, entrato in Polizia nel 1986, e quest’anno nominato Commissario della Polizia di Stato. Nel 1997/1998 ha prestato servizio a Roma presso il Nucleo Centrale di Contrasto alla Criminalità Informatica della Polizia Postale, quale addetto alle relazioni internazionali. Rientrato a Catania alla Criminalpol ricopriva l’incarico di responsabile del costituendo Nucleo Investigativo Specializzato in Criminalità Extracomunitaria.
Nell’anno 2006 veniva trasferito presso l’Ufficio Polizia di Frontiera Marittima di Siracusa, principalmente per fronteggiare il crescente fenomeno degli sbarchi di migranti clandestini presso il litorale siracusano.
Dal 2006 al 2018 ha svolto servizio in aggregazione presso la Procura della Repubblica di Siracusa alle dirette dipendenze del Procuratore Capo, quale Responsabile e poi Dirigente del Gruppo Investigativo Interforze di Contrasto all’Immigrazione Clandestina (G.I.C.I.C.).

CONDIVIDI