L’assessore alla Cultura Fabio Granata: “Arrivano apprezzamenti per Film Commission”

Siracusa. Continuano ad arrivare apprezzamenti per l’attività svolta dalla Film commission, a sostegno di produzioni che scelgono Siracusa per la realizzazione di programmi culturali. Ultimo in ordine di data, quello della produzione di Linea Verde Life, il programma televisivo della Rai, che tratta di eco-sostenibilità ambientale nelle realtà locali del nostro Paese. Supportata dall’attività tecnico-amministrativa del servizio Film Commission dell’assessorato alla Cultura, Linea Verde Life ha confezionato, infatti, in questi giorni un’articolata puntata che mette in evidenza l’attualità e le potenzialità del nostro territorio sotto l’aspetto turistico, economico e culturale.
La puntata andrà in onda sabato 11 maggio sulla prima rete alle ore 12,20.
Anche in questa circostanza l’Amministrazione Comunale ha seguito, con l’impiego di specifico personale dedicato, gli operatori lungo il loro itinerario di ripresa che, oltre alle vie del centro storico hanno marcato non solo la storia ma anche il futuro del Parco Archeologico della Neapolis e la nuova sviluppata consapevolezza cittadina nei confronti della sostenibilità ambientale intesa anche nei confronti di una più consapevole valorizzazione, tutela e fruizione delle nostre risorse ambientali.
Ampia disquisizione non solo verso il patrimonio materiale di cui gode la Città di Siracusa ma anche dettagliati spazi di confronto ed apprezzamento riguardo diversi percorsi enogastronomici, la ricerca delle nuove fonti di energia rinnovabile e la innovativa gestione del territorio.
Altra collaborazione di Film Commission con Rai Storia ha permesso di mostrare altre bellezze del territorio legate al mito di Dioniso per il Programma “Cronache dal mito”, nuovo programma Rai che racconta alcuni dei grandi miti del mondo antico, disponibile su RaiPlay. La puntata vede anche un prezioso contributo dei giovani attori dell’Accademia dell’INDA, in occasione delle riprese dedicate al Teatro Greco, e la collaborazione del FAI, che in diverse occasioni partecipano alla realizzazione delle riprese invitati da Film Commission.
Nei giorni scorsi si è effettuato anche un servizio fotografico per realizzare un editoriale di moda per F, settimanale femminile edito da Cairo Editore, le riprese per il progetto “PROAGON” dedicato alle scuole, lo spot pubblicitario per la nuova Lambretta e uno shooting fotografico per un brand di moda tedesco, realizzato dalla Etna Productions. “La collaborazione di Film Commission, osserva l’Assessore alla Cultura e Turismo Fabio Granata, rimane sempre apprezzata dalle Produzioni che si affacciano sul territorio, in questo momento si affiancano altre produzioni italiane e straniere, sulle quali, date le peculiarità specifiche dei progetti non è ancora possibile dare notizia”.

CONDIVIDI