Noto, un 22enne rinchiuso a Cavadonna per avere violato la misura dell’obbligo di dimora

Noto. Ieri mattina i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto, in ottemperanza all’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal Tribunale di Siracusa, Giuseppe Caruso, 22 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia ed attualmente sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Noto.
Il Caruso ha infatti ripetutamente violato la misura cautelare alla quale era sottoposto, venendo in ultimo deferito per possesso di oggetti atti ad offendere, continuando ad operare violazioni degli obblighi connessi alla misura imposta, pertanto è stato tratto in arresto e, espletate le formalità di rito, tradotto presso la Casa Circondariale di Cavadonna, come disposto dal Tribunale di Siracusa.

CONDIVIDI