Il sorvegliato non dorme nella sua casa, i Carabinieri aspettano l’alba e lo arrestano appena rientra

Floridia. Nella mattinata di ieri, lunedì 10 giugno, i Carabinieri della Tenenza di Floridia, hanno tratto in arresto Sergio Valenti, 48 anni, venditore ambulante floridiano, pregiudicato, per aver violato gli obblighi della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.
In particolare i militari dell’Arma, hanno constatato che il Valenti si era allontanato di casa senza giustificato motivo dalla propria abitazione per tutto l’arco della nottata precedente nonostante fosse sottoposto ad obbligo di soggiorno.
Il 48enne floridiano, condotto in caserma per le incombenze di rito, è stato dichiarato in stato di arresto per aver violato gli obblighi della sorveglianza speciale e successivamente su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sottoposto agli arresti domiciliari.
Sergio Valenti ha accumulato numerose denunce per aver violato l’obbligo di soggiorno. Ma, lui, imperterrito, appena le condizioni esterne glielo consentono, “fugge” dalla sua casa e trova rifugio in un’abitazione più accogliente della sua. Sergio Valenti è difeso dall’avvocato Antonio Meduri.

CONDIVIDI