Il collaboratore di cancelleria della Corte d’Assise nei panni del “mago Jerry” spicca il volo

Siracusa. Una nuova tournèe attende Calogero La Bella, collaboratore di cancelleria della Corte d’Assise, nei panni del mago Jerry. Calogero, che si ispira al suo idolo mago Silvan, sin da bambino è stato attirato dalla magia. Nel famoso mago Silvan Calogero La Bella ha trovato l’ispirazione per alimentare la sua passione. Infatti – come lui rivela ai suoi fan e ai giornalisti che vogliono sapere da lui come è nata la passione per la magia – attenzionava tutti i movimenti di mago Silvan e li studiava per capire come da una mano vuota potesse spuntare fuori un mazzo di carte o un fiore o un coniglio. E nel 1992, dopo piccoli esperimenti, l’aspirante mago, aiutante nella cancelleria della Corte d’Assise di Siracusa, partecipa ad uno spettacolo di magia. E’ la sua prima esibizione davanti ad un pubblico. E per Calogero mago Jerry sono scroscianti applausi dell’entusiasta pubblico per i numeri che egli presenta sfoggiando le mani e alcuni strumenti di lavoro di sua costruzione. Superato il momento dell’emozione della prima ora, mago Jerry inizia la sua avventura artistica girando in lungo e in largo la Penisola. Ma non solo. Il suo spettacolo viene attenzionato da impresari di mezza Europa, e Calogero La Bella si esibisce in Belgio, in Romania, In Grecia, in Portogallo, paesi nei quali ottiene grandissimo successo. A breve, mago Jerry dovrebbe partire alla volta della Lituania dove è atteso da una serie di spettacoli. Calogero La Bella, nato a Sciacca il 14 maggio 1969, vive a Siracusa dall’età di 23 anni, è un audioleso. Grazie all’Associazione nazionale sordomuti, ha ottenuto un concreto aiuto per farsi conoscere in Italia e all’estero. Ma Calogero è grato alla moglie Annalisa, che è stata sempre al suo fianco e non gli ha mai fatto mancare vicinanza e sostegno. Calogero La Bella ha nella moglie Annalisa la valletta quando lui tiene degli spettacoli di cabaret con la mimica e i suoi fantastici giochi di magia. Un grande successo di pubblico e di ammirazione il nostro mago Jerry l’ha ottenuto al Deaf International di Genova nel 2018, dove ha partecipato assieme ad altri colleghi nel ramo della magia.
Mago Jerry è una piccola celebrità. Oramai lo chiamano da tutte le parti, in Sicilia e in particolar modo in provincia di Siracusa, come intrattenitore in banchetti nuziali o in eventi festosi quando i bambini festeggiano il compleanno. Ma la novità più meravigliosa per mago Jerry è la tournèe che a breve dovrebbe affrontare in paesi dell’altra parte del mondo. Ormai è un acclamato uomo di spettacolo e Calogero La Bella sa che deve sempre dare di più ai fan che lo attendono in paesi lontanissimi da Siracusa. Lui, che non dimentica mai le sue origini e i suoi ammiratori siracusani ai quali offre dei numeri di magia attraverso i social come Facebook, è riuscito a dare corpo ai sogni. Chissà se un giorno avrà la possibilità di fare uno spettacolo di magia assieme a mago Silvan, il suo idolo. In bocca al lupo caro mago Jerry.

CONDIVIDI