Noto, per motivi passionali un 58enne assesta un violento pugno al volto del rivale di 60 anni

Noto. Nella giornata di martedì 13 Agosto, gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Noto hanno denunciato un uomo di 58 anni per i reati di lesioni personali e minacce.
L’uomo, per motivi passionali, ha minacciato pesantemente un altro uomo di 60 anni e, dopo averlo incontrato per un chiarimento, lo ha aggredito colpendolo con un pugno al volto.
La vittima dell’aggressione, dopo essersi fatto medicare, ha presentato denuncia contro il rivale e ha spiegato agli agenti del Commissariato i motivi che hanno indotto il 58enne ad aggredirlo.
Gli agenti del Commissariato, dopo aver accertato la sussistenza dei fatti denunciati dal sessantenne, hanno denunciato l’aggressore alla Procura della Repubblica per i reati di lesioni personali e minacce.

CONDIVIDI