Noto, la Polizia arresta 4 ladri catanesi per tentato furto in una villa di San Corrado fuori le mura

Noto. Nella mattinata di domenica 20 ottobre, gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Noto, al termine di una celere attività di polizia giudiziaria, hanno arrestato in flagranza di reato quattro ladri catanesi, già noti alle forze dell’ordine, per il reato di tentato furto aggravato in abitazione. Le manette sono scattate ai polsi di Alfio Bonconsiglio, 51 anni, Orazio Amara, 46 anni, Giovanni Calì, 30 anni e Francesco Antonino Mammone, 38 anni.
Alle ore 11 di domenica, allertati dalla segnalazione della presenza di un’autovettura sospetta, gli agenti della Volante del Commissariato sono intervenuti in località San Corrado Fuori le Mura ove si trovano numerose villette residenziali. I poliziotti, giunti nella zona, già monitorata da giorni a causa di alcuni furti in abitazione, hanno notato un’autovettura in sosta nei pressi di una villa con due individui a bordo. Pochi istanti dopo sono usciti dalla villa due persone che, accortisi della presenza della Volante, anzichè dirigersi verso la macchina dove a bordo si trovavano i loro complici, hanno cercato di fuggire a piedi. Gli agenti, sono riusciti a bloccare sia i due fuggitivi che i due occupanti della macchina e li hanno condotti negli uffici del Commissariato dove poi sono stati sottoposti agli adempimenti di legge. A conclusione delle operazioni, i quattro ladri, tutti residenti a Catania, sono stati accompagnati alla Casa Circondariale di Cavadonna, come disposto dal magistrato di turno alla Procura della Repubblica.

CONDIVIDI