Migliorano le condizioni atmosferiche in provincia di Siracusa, si fa la conta dei danni

Canicattini Bagni. Migliorano notevolmente le condizioni meteo nella Sicilia sud orientale, in particolare nel siracusano flagellato in questi giorni da temporali che hanno messo in tilt la viabilità e la sicurezza in molti centri abitati e causato la morte di una persona oltre a danni ingenti al territorio e alle attività produttive. Per l’inizio di quest’ultima settimana di Ottobre il livello di allerta in provincia di Siracusa lascia le fasce a rischio e si colora di “Giallo”, mentre diventa “Verde” nel resto dell’isola. L’attenzione resta comunque alta dovunque e il Sindaco Marilena Miceli non manca di invitare i cittadini alla massima attenzione e di rivolgere un doveroso ringraziamento a quanti, Forze dell’Ordine, Protezione Civile, Polizia Municipale, Vigili del Fuoco, strutture pubbliche, volontari e cittadini, si sono adoperati nelle varie fasi dell’emergenza.. Adesso nei Comuni si fa la conta dei danni e si chiedono risorse a Stato e Regione per gli immediati interventi e quelli preventivi, oltre allo stato di calamità e aiuti per i comparti messi in ginocchio dal maltempo.
A Canicattini Bagni restano sempre attivi i numeri per le emergenze, quelli della Protezione Civile, della Polizia Municipale, 0931945131 – 0931945551, e il numero unico delle emergenze 112.
Avviso regionale di Protezione Civile per il rischio meteo – idrogeologico e idraulico n. 19300 dalle ore 16:00 del 27 Ottobre 2019 fino alle ore 24:00 del 28 Ottobre 2019
Precipitazioni: Isolate, anche a carattere di rovescio o breve temporale, sulle zone interne e rilievi della Sicilia, con quantitativi cumulati deboli; Venti: Nessun fenomeno significativo; Temperature: Senza variazioni significative; Mari: Nessun fenomeno significativo.

CONDIVIDI