Vince 2-1 la squadra del San Pio X contro un Real Siracusa che ha sprecato tante opportunità

Mascalucia. Il Real Siracusa gioca un tempo contro i padroni di casa San Pio X e “rischia” di riprenderla dopo un primo tempo opaco e una ripresa che dopo la rete di Quarto, di pregevole fattura dalla distanza, ha visto la squadra di Galfano sciupare diverse occasioni per raggiungere il pareggio. Una battuta d’arresto per la compagine aretusea, l’ennesima quando è iniziato il campionato Eccellenza. I ragazzi di mister Galfano possono riscattare l’odierna sconfitta già martedì prossimo, quando incontreranno il Santa Croce.
Mascalucia San Pio X-Real Siracusa 2-1
San Pio: Romano, Algiati (91’ Marchese), D’Arrigo, Gallo, Scalia, Librizzi, Bonaccorsi (77’ Lo Giudice), Lupica (77’ Anastasio), Randis, Belluso (68’ Marino), Ranno. All. Cacciola
Real Siracusa: Cerruto, Liistro (46’ Midolo), Falla (92’ Minnalà), Quarto, Ulma, Saraceno, Brancato (64’ Fucile), Sillah, Busà (57’ Correnti), Ruiz, Melluzzo. All. Galfano
Arbitro: Bonasera di Enna
Reti: 25’ Librizzi, 29’ Randis, 74’ Quarto
Note: espulso Midolo al 94’

CONDIVIDI