Augusta, i Carabinieri denunciano 3 catanesi trovati in possesso di attrezzi atti allo scasso

Augusta. I Carabinieri della Compagnia di Augusta, durante il quotidiano servizio sul territorio di competenza, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati, hanno segnalato alla Procura aretusea tre pregiudicati catanesi perché trovati in possesso di attrezzi atti allo scasso.
Infatti i Carabinieri, durante il servizio di perlustrazione nella zona “Parco Airone” di Augusta, hanno notato un’autovettura che alla loro vista cercava di dileguarsi per le vie limitrofe, pertanto i militari, insospettiti da tale atteggiamento, hanno sottoposto a controllo l’auto, risultata noleggiata, ed i suoi tre occupanti, rinvenendo, ben occultati nel cofano dell’utilitaria, vari attrezzi atti allo scasso che sono stati sottoposti a sequestro.
Oltre alla denuncia alla Procura di Siracusa, i Carabinieri, hanno notificato ai tre catanesi anche il divieto di ritorno nel comune di Augusta.
Il Comando Compagnia Carabinieri di Augusta, in previsione delle festività natalizie e di fine anno, ha incrementato i servizi di controllo del territorio, al fine di garantire una maggiore sicurezza ai cittadini.

CONDIVIDI