Canicattini, “Natale al Museo”: Mostra di Icone Bizantine e celebrazioni in onore di San Nicola

Canicattini Bagni. Tra gli appuntamenti del Museo Tempo di Canicattini Bagni in collaborazione con la Chiesa Madre per venerdì 6 e sabato 7 Dicembre si rinnovano gli appuntamenti con le tradizioni natalizie che hanno radici profonde nella cultura popolare del territorio ibleo. Anche quest’anno “Natale al Museo” presenta e ospita eventi legati al tema dell’emigrazione, incontri, presentazione di libri e mostre di presepi artigianali nella sale espositive della struttura museale di via XX Settembre 132 – via De Pretis 18. Primo appuntamento di questo Natale nasce dalla collaborazione con la Chiesa Madre “S. Maria degli Angeli”, con l’organizzazione e inaugurazione, venerdì 6 Dicembre 2019, dopo la S. Messa delle ore 18:00, in occasione delle celebrazioni in onore di San Nicola Vescovo, primo titolare della Chiesa delle Anime Sante, della Mostra di Icone Bizantine dell’artista Matteo De Domenico, in arte Ras Dedo, nella Chiesa Anime Sante del Purgatorio.
Nel corso della cerimonia, nella Cripta, recentemente aperta alle visite, verrà collocata l’immagine di San Nicola, donata dall’artista siracusano, al canto di un gruppo di fedeli Ortodossi-Rumeni guidati da Padre Razvan.
La mostra sarà fruibile dal 6 Dicembre al 6 Gennaio nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 18:00 alle ore 20:00.
Le celebrazioni in onore di San Nicola, animate dal Coro “S. Maria degli Angeli”, proseguiranno anche sabato 7 Dicembre in Chiesa Madre, inizio ore 17:30, con l’accoglienza dei rappresentanti della Chiesa Madre di Trecastagni e delle Comunità che hanno titolare San Nicola, seguirà la processione con la reliquia accolta dall’Amministrazione comunale, dai Comitati delle feste religiose di Canicattini Bagni e dai rappresentanti del Palio di San Michele. Alle ore 18:00 S. Messa nella Chiesa delle Anime Sante e benedizione della reliquia nella cripta che nel 2020, per il ventennale della nascita del Museo dei Sensi, dell’Emigrazione, del Tessuto e della Medicina Popolare, in breve Museo Tempo, sarà visitabile ogni primo sabato del mese dalle ore 18:00 alle ore 20:00.

CONDIVIDI