Il Ten. Russo alla scuola media “G. Verga” e allo Scientifico “M. La Rosa” parla di legalità

Canicattini Bagni. Proseguono gli incontri dei Carabinieri della Compagnia di Noto con gli studenti degli istituti scolastici che ricadono nel suo territorio di competenza.
Nell’ambito del progetto di cultura e diffusione della legalità, promosso dal Comando Provinciale Carabinieri di Siracusa in collaborazione con gli Istituti Scolastici della Provincia, il Ten. Sebastiano Russo, Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Noto ha incontrato gli studenti delle terze classi della scuola media “Giovanni Verga” e la quinta classe del Liceo Scientifico “M. La Rosa” (nella foto), istituti scolastici di Canicattini Bagni.
Differenti sono stati i temi trattati durante i due incontri: con gli studenti della scuola media, i Carabinieri si sono soffermati sul fenomeno del bullismo e sull’uso consapevole dei social network, mentre con gli studenti del liceo scientifico si è acceso un interessante dialogo su temi di stretta attualità, commentando fatti recenti di cronaca e affrontando il fenomeno dell’uso e dello spaccio di stupefacenti.
Ulteriori incontri con gli studenti degli istituti scolastici sono previsti nei prossimi giorni e per tutto l’anno scolastico 2019-2020 con la finalità di diffondere il più possibile la cultura della legalità fra i giovani.

CONDIVIDI