Solidarietà dei Verdi a Francesco Italia: si deve vergognare chi specula sulla sentenza del Tar

Siracusa. Pubblichiamo il comunicato della Federazione dei Verdi sulla crisi al Comune di Siracusa e sulla campagna denigratoria contro il sindaco Francesco Italia, decaduto a seguito della sentenza del Tar di Catania.
“In queste ore la città sta subendo l’ennesimo sfregio da chi non desidera il suo bene ma ha solamente l’obiettivo di occuparne posizioni di potere.
Il gruppo della Federazione dei Verdi, Salvatore Costantino, Andrea Buccheri, Salvo La Delfa e Alberto Scamacca, manifestano la loro solidarietà al Sindaco Italia che si trova a dover rispondere alle accuse infamanti di brogli elettorali fatte da chi vuole speculare sulla sentenza del Tar.
Accuse che fanno intendere ad una forma di broglio voluto, quanto invece, leggendo la sentenza è evidente che non si è trattato di altro che dell’errore umano di qualche presidente di seggio che, non avendo ricevuto alcuna formazione, si è trovato a dover svolgere un compito per lui resosi complicato.
Da subito dopo le votazioni era noto che sono stati errori umani a determinare le incongruenze osservate nelle nove sezioni su cui il Tar si è pronunciato ma, nonostante ciò, per meri fini propagandistici si continua a dichiarare ciò che non corrisponde al vero.
Il sindaco Italia ha il pieno appoggio da parte del gruppo. La Federazione dei Verdi lavorerà per evitare la paralisi in cui questa città potrebbe precipitare dopo l’annullamento della proclamazione del Sindaco e dopo lo scioglimento Consiglio Comunale”.

CONDIVIDI