Lentini. Nel corso della serata di venerdì 8 marzo, i militari della Stazione Carabinieri di Lentini, nell’ambito dei servizi predisposti dal Comando Compagnia Carabinieri di Augusta e finalizzati al controllo di soggetti sottoposti a misure cautelari personali, traevano in arresto, nella flagranza del reato di evasione dagli arresti domiciliari, Massimo Marongiu, 50 anni, lentinese. Il pregiudicato, agli arresti domiciliari dal 23 novembre scorso, a seguito dell’arresto in flagranza operato dai Carabinieri di Lentini, per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione, allorquando durante un posto di controllo attuato dagli stessi militari, il predetto in compagnia di un altro soggetto ed a bordo di un’autovettura non si fermava all’alt venendo prontamente bloccato dopo un breve

inseguimento e successivamente trovato in possesso di un ingente quantitativo di prodotti alimentari di illecita provenienza, nonostante l’applicazione della misura cautelare che scaturiva per quelli accadimenti, nella serata dell'8 dicembre veniva sorpreso dai militari dell’Arma fuori dalla propria abitazione mentre stava acquistando una pizza. Il Marongiu, al termine delle formalità di rito, veniva sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.

 

riproduzione vietata

SE IL DIARIO VI PIACE FATE UN ABBONAMENTO ANNUALE DI 60 EURO, CARICANDO LA SOMMA A POSTEPAY 5333 1710 2279 3950 - GRAZIE

IN QUESTO MOMENTO MI SENTO
0%
SODDISFATTO
0%
TRISTE
0%
INDIFFERENTE

Aggiungi commento

ATTENZIONE:

Cliccando "invia" accetti la nostra privacy policy


Codice di sicurezza
Aggiorna