Avola. Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Avola, hanno arrestato Salvatore Bianca, 55 anni, di Noto e Paolo Iacono, 41 anni, di Avola, entrambi già noti alle forze di polizia, per i reati di furto aggravato i concorso e porto abusivo di arnesi atti all’effrazione.

Gli investigatori, dopo un’attività di pedinamento e appostamento, sorprendevano i due pregiudicati mentre perpetravano il furto all’interno di un’attività commerciale di Avola, dopo aver forzato la porta d’ingresso in alluminio e vetro della stessa attività.

 

Dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari.

 

riproduzione vietata

SE IL DIARIO VI PIACE FATE UN ABBONAMENTO ANNUALE DI 60 EURO, CARICANDO LA SOMMA A POSTEPAY 5333 1710 2279 3950 - GRAZIE

IN QUESTO MOMENTO MI SENTO
0%
SODDISFATTO
0%
TRISTE
0%
INDIFFERENTE

Aggiungi commento

ATTENZIONE:

Cliccando "invia" accetti la nostra privacy policy


Codice di sicurezza
Aggiorna