I giudici del Tar spiegano perchè hanno rigettato l'istanza del deputato

Catania. I giudici della Terza Sezione del Tar di Catania lo scorso 13 ottobre hanno depositato le motivazioni della sentenza del 4 ottobre con cui hanno dichiarato inammissibile il ricorso dell'onorevole Pippo Sorbello contro l'elezione del sindaco Giuseppe Carta. Il ricorso è stato rigettato perchè il difensore di Sorbello, avvocato professore Daniel Amato, riteneva di averlo correttamente inoltrato alla pec del Comune di Melilli (d'altra parte a discolpa del professionista va detto che l'indirizzo lo aveva copiato dal “registro P.E.C. delle P.P.A.A. pubblicato dall'Ipa e dal sito dello stesso Comune di Melilli) ed invece l'ente comunale non l'ha mai ricevuto.

 

Leggi tutto...

La Procura sta facendo notificare agli imputati l'avviso di conclusione indagini

Firmopoli: la chiamata di un ex assessore inguaia il sindaco Garozzo

Siracusa. Si sono concluse le indagini sul caso delle firme false alla presentazione delle liste delle Amministrative del giugno 2013 e la Procura della Repubblica sta facendo notificare gli avvi..

Prime di richieste alternative, gli altri hanno tempo fino al 25 ottobre

Borgata: Barbiera sceglie il patteggiamento, i pentiti e Scalzo l'abbreviato

Catania. Sulla base delle dichiarazioni rese dal pentito Luigi Cavarra agli imputati coinvolti nell'operazione "Borgata" è stata data la possibilità di riflettere e decidere se essere giudicati..

Il legale dell'ex pentito: "Il mio cliente non ha mai ritrattato"

Princiotta fa la pace con Piccione e sputa la sua bile contro i giornalisti

Siracusa. La pace stipulata tra Simona Princiotta e l'ex collaboratore di giustizia Rosario Piccione ha spinto la consigliera comunale a bollare come infondate e diffamatorie tutte le accuse moss..