Andrea Amato, Francesco Mollica, Salvatore e Lucia Urso innanzi al Gip

Siracusa. Avrà luogo nella mattinata di mercoledì 23 maggio l'interrogatorio di garanzia dei tre posteggiatori abusivi e della moglie di Francesco Mollica, accusati, in concorso, di due tentativi di estorsione ai danni del sindaco Giancarlo Garozzo e dell'assessore Piccione e dell'incendio doloso della macchina della moglie del primo cittadino. I quattro indagati compariranno innanzi al Giudice delle indagini preliminari Andrea Migneco, che ha firmato l'ordinanza cautelare di applicazione della misura in carcere nei confronti dei tre uomini e degli arresti domiciliari per la donna. A Cavadonna sono finiti Andrea Amato, 36 anni, Francesco Mollica, 35 anni e Salvatore Urso, 58 anni, mentre ai domiciliari è stata posta Lucia Urso, 37 anni.

 

Leggi tutto...

Il giornalista afferma che il Riesame conferma i piani dell'attentato

Agguato mafia, Paolo Borrometi attacca gli "avvocati dei delinquenti"

Roma. "Sono stato in silenzio, con il mio dolore e la mia paura, per tanto tempo, continuando a fare solo il mio lavoro. Ho pensato che il silenzio fosse la migliore delle strade, ma davanti alla..

Depositate le motivazioni del Riesame sul presunto attentato al giornalista

Gurrieri: "Provo sollievo sapere che nessuno voleva uccidere Borrometi"

Catania. Il Tribunale del riesame ha reso note le motivazioni poste alla base dell'annullamento dell'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Catania nei confronti di Giovan..

E' partita la caccia al voto per gli aspiranti alla carica di sindaco della città

Presentate 19 liste, sono oltre 600 i candidati per il Consiglio comunale

Siracusa. Sono in tutto 19 le liste per l'elezione del consiglio comunale presentate entro le ore 12 di oggi, mercoledì 16 Maggio. Cinque liste erano già state presentate ieri La Commission..

Giovanni Vizzini arrestato su ordinanza del Gip Tripi che lo aveva scarcerato

Riportato in carcere per il tentato omicidio avvenuto al bar Scacco matto

Pachino. La stessa scena della notte del 12 febbraio scorso si è ripetuta questa mattina. sabato 7 aprile, nell'abitazione di Giovanni Vizzini, 32 anni, pregiudicato di Pachino, sospettato di av..

Il caso di Sebastiano Caruso, suicida dopo notte trascorsa in Commissariato

Avola, udienza rinviata al 18 aprile per interrogare il poliziotto "Lupin"

Avola. Questa volta sono tutti regolari gli avvisi a comparire in udienza per i cinque poliziotti in servizio al Commissariato della Polizia di Stato di Avola, accusati di abuso di potere, lesion..

Il corpo di Laura Petrolito rinvenuto dentro un pozzo

Orrore a Canicattini Bagni: confessa il compagno: "L'ho accoltellata io"

Canicattini Bagni. Ha confessato di avere accoltellato la compagna per gelosia e di aver poi gettato dentro un pozzo, nelle campagne di Canicattini Bagni, il corpo senza vita della compagna, un..

Il boss chiama in causa il defunto Romano e il pentito Lombardo

Omicidio Pippo Romano, Attanasio rivela i nomi degli autori dell'agguato

Catania. Deponendo innanzi al Giudice dell'udienza preliminare Di Giacomo Barbagallo, Alessio Attanasio, chiamato a rispondere dell'omicidio di Giuseppe Romano, avvenuto la mattina del 17 marzo 2..

Il PM Lucignani aveva detto no alla liberazione di Luigi Lanzalotta

Revocati i domiciliari al figlio del maresciallo, ora può recarsi a Siena

Floridia. Il Giudice delle indagini preliminari Giuseppe Tripi ha revocato gli arresti domiciliari al diciannovenne Luigi Lanzalotta, figlio di un maresciallo elicotterista dei Carabinieri, e ha ..

Alla sbarra Rizza, 15 consiglieri comunali e il segretario generale

Gettonopoli di Priolo Gargallo, in 17 a processo all'udienza del 18 giugno

Priolo Gargallo. Accogliendo la richiesta del procuratore della Repubblica Francesco Paolo Giordano e del sostituto procuratore Tommaso Pagano, il Giudice dell'udienza preliminare Carmen Scapella..