Floridia. Un Fondo Sociale per le emergenze segnalate dall’ufficio Servizi Sociali del Comune di Floridia. Verrà ufficializzato Venerdì 19 Maggio alle ore 9.30 nell’aula magna del Liceo Scientifico dall’Associazione “Noi Nel Sociale” presieduta da Claudia Carpinteri. L’occasione sarà data dalla realizzazione di un nuovo progetto che ha ha registrato la partecipazione di ben 80 studenti provenienti dalla scuola d’infanzia, elementare, media sino al liceo scientifico. L'associazione lo aveva annunciato già durante gli spettacoli offerti alle scolaresche nel periodo di carnevale.

Con il ricavato di quei spettacoli, 80 studenti, segnalati dalle stesse istituzioni scolastiche, hanno lavorato e socializzato insieme realizzando tre gruppi di lavoro: una sartoria per la realizzazione di abiti di scena e due gruppi di teatro pronti a mettere in scena il musical “Aggiungi un posto a tavola”, con i bimbi dell'infanzia e della scuola elementare, e “Romeo e Giulietta” dove protagonisti sono gli studenti della scuola media del liceo scientifico. Il musical sarà presentato venerdì 19 alle ore 9:30 presso il liceo scientifico, con replica domenica 21 alle ore 18:00 alla Sala Iris. Preziosa la collaborazione di Loris e Lucilla spettacoli, dei docenti e dei molti commercianti che hanno contribuito fattivamente alla realizzazione delle cene e dei costumi. Il ricavato dei due appuntamenti sarà ulteriormente devoluto ad un ennesimo progetto finanziato con la solidarietà civile della comunità floridiana. Venerdì 19, infatti, sarà ufficializzato dell'Associazione “Noi Nel Sociale” presieduta da Claudia Carpinteri la creazione di un Fondo Sociale messo a disposizione delle emergenze verificate e segnalate in collaborazione con L'ufficio Servizi Sociali del Comune di Floridia. “Vogliamo prepararci per eventuali emergenze che colpiscono le famiglie indigenti di Floridia – sottolinea Claudia Carpinteri – con un fondo che possa rispondere nell’immediatezza alle diverse problematiche. Cercheremo di realizzare l’obiettivo con la fattiva collaborazione della cittadinanza e con la professionalità dell’Ufficio Servizi Sociali del Comune”.

 

 

© riproduzione vietata

IN QUESTO MOMENTO MI SENTO
0%
SODDISFATTO
0%
TRISTE
0%
INDIFFERENTE

Aggiungi commento

ATTENZIONE:

Cliccando "invia" accetti la nostra privacy policy


Codice di sicurezza
Aggiorna