Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

“Nemesi”: assolto Liggieri, da rideterminare la pena al boss Michele Crapula

Cronaca"Nemesi": assolto Liggieri, da rideterminare la pena al boss Michele Crapula
E’ giunta al capolinea la vicenda giudiziaria scaturita dall’operazione antimafia e antidroga denominata “Nemesi”, effettuata dagli agenti del Commissariato della Polizia di Stato il 1° luglio del 2008 contro i componenti di tre organizzazioni criminali dedite al traffico e allo spaccio delle sostanze stupefacenti. Una di queste bande criminali, guidata dal boss Michele Crapula, strettamente collegata alla famiglia mafiosa Trigila di Noto, capeggiata comte si sa dal boss Antonino Trigila, detto Pinnintula, era quella che aveva il controllo assoluto del territorio di Avola e che disponeva chi dovesse spaccaiare e chi no, chi dovesse rubare e chi no, chi dovesse svolgere l’attività di impresario di pompe...