Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

Gli rifiutano le siringhe e lui spara un colpo di fucile al Pronto Soccorso

CronacaGli rifiutano le siringhe e lui spara un colpo di fucile al Pronto Soccorso
Nel pomeriggio di venerdì 13 febbraio, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Siracusa, unitamente ai colleghi della Stazione di Avola, hanno tratto in arresto nella flagranza dei reati di detenzione di arma clandestina e danneggiamento aggravato Corrado Scala, 43 anni, residente in Avola, già noto ai militari dell’Arma. Dopo pranzo, l’uomo si è recato presso il Pronto Soccorso dell’ospedale “Di Maria” di Avola per richiedere alcune siringhe. Al diniego del personale sanitario, Scala si è allontanato momentaneamente per farvi ritorno dopo alcuni minuti armato di fucile automatico calibro 12, con cui ha esploso un colpo alla presenza di numerose persone contro la vetrata dello sportello del triage, dandosi poi...