Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

L’omaggio a De Filippo con gli studenti dell’Istituto Rossellini

SocietàL’omaggio a De Filippo con gli studenti dell’Istituto Rossellini

Roma. Il 17 febbraio si è tenuto all’Istituto per la Cinematografia e Televisione “Roberto Rossellini” di Roma, lo spettacolo teatrale multimediale “Omaggio a Eduardo De Filippo” per la regia e adattamento di Agostino De Angelis, promosso dallo stesso Istituto e organizzato dall’associazione culturale Extramoenia e ArchèoTheatron con il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione e Comune di Roma VIII Municipio.
Attore, regista, drammaturgo, padre, fratello, “uomo”; un Eduardo inedito ha preso vita attraverso filmati e fotografie d’epoca, accompagnati da letture recitate dagli studenti dell’Istituto: Marco Scuotto, Raffaele Iafrate, Bianca Provenzale, Angela Musacchia, Yuri Mazza

accompagnati dalla chitarra di Antonio Mastropietro.
Gli stessi hanno raccontato la vita del drammaturgo, le prime esperienze teatrali insieme con la sorella Titina e il fratello Peppino, ritratti introspettivi della vita privata e di vita sociale come quello vissuto con i ragazzi del carcere minorile a Napoli. Gli aneddoti sono stati accompagnati da interviste e spezzoni dei film come “l’Oro di Napoli”, “Assunta Spina” con la magnifica Anna Magnani e “Napoli Milionaria” con l’amico Totò, dove Eduardo partecipa come attore.
Emozioni impresse nei cuori dei presenti, che per una sera hanno proiettato le loro menti nei mondi e nelle situazioni create dalla splendida penna e dalla ipnotizzante presenza scenica del grande maestro napoletano.
Il Cine Tv si apre a manifestazioni di questo calibro, interamente realizzate dagli studenti con l’obbiettivo di avvicinarli alla cultura e al mondo dello spettacolo; per l’occasione gli stessi hanno potuto portare in scena un adattamento teatrale di successo del regista Agostino De Angelis, dando un loro personale contributo.
Bravi e attenti i tecnici del suono, audio e video che con professionalità hanno contribuito alla realizzazione dello spettacolo.

Rosa De Salvo