Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

In carcere il noleggiatore di videogiochi che favoriva i clan

CronacaIn carcere il noleggiatore di videogiochi che favoriva i clan
Proseguono gli arresti dei malavitosi condannati per mafia e traffico di droga nell’ambito dell’operazione denominata “Nemesi”, effettuata dagli agenti del Commissariato di P.S. di Avola il 1° luglio 2008. Nei giorni scorsi sono ritornati in carcere parecchie delle persone coinvolte in quella operazione, a seguito della pronuncia della Suprema Corte di Cassazione, che ha confermato la sentenza della Corte di Assise di Appello di Catania. Adesso i cancelli del carcere di Cavadonna si sono aperti per ospitare il noleggiatore di videogiochi Gaetano Liuzzo Scorpo, che favoriva il clan Trigila. Ad arrestarlo sono stati gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Siracusa, che hanno eseguito un ordine di...