Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

L’apoteosi per giocatori e tifosi dopo l’inatteso finale thrilling

SportL'apoteosi per giocatori e tifosi dopo l'inatteso finale thrilling
Siracusa. C’è ancora tanta voglia di festeggiare nel capoluogo aretuseo per la conquista di una Serie D oramai insperata. Domenica il girone B del campionato di Eccellenza ha vissuto un finale thrilling come non si ricordava da anni: la squadra di Anastasi dopo aver battuto la San Pio era andata sotto la curva a salutare i tifosi ed era poi rientrata mestamente negli spogliatoi perché lo Scordia capolista stava vincendo a Barcellona contro l’Igea. Ma al “D’Alcontres” il match era stato interrotto 10 minuti per un infortunio a un giocatore barcellonese, quindi all’uscita dal campo dei giocatori azzurri non era arrivata ancora la notizia del finale fra Igea e Scordia. Il boato del pubblico (poco oramai visto che la gente era...