Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Si accolla la responsabilità della rapina alla massaia e scagiona il complice

CronacaSi accolla la responsabilità della rapina alla massaia e scagiona il complice
Siracusa. L’autore materiale dell’aggressione alla massaia per strapparle dalle mani la borsa, si è fatto vivo con gli inquirenti e ha attenuato il ruolo avuto nella vicenda da Pasqualino Di Mari, 28 anni, contro il quale il Giudice delle indagini preliminari del Tribunale aretuseo Giuseppe Tripi aveva emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il reato di rapina. Il Gip Tripi aveva condiviso la richiesta di applicazione della misura cautelare in carcere avanzata dalla Procura della Repubblica che, a sua volta, aveva ritenuto fondati gli elementi probatori a carico di Pasqualino Di Mari, raccolti dagli agenti della Squadra Mobile. Secondo gli inquirenti il 25 maggio scorso, Pasqualino Di Mari aveva...