Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

Falaride, ovvero l’assassinio quasi perfetto del porto di Avola

CronacaFalaride, ovvero l'assassinio quasi perfetto del porto di Avola
Avola. L’on. Nicola Bono è ritornato alla carica sulla mancata realizzazione del porto turisticopeschereccio di Avola, con una lettera al sindaco Luca Cannata a cui ha contestato di non avere onorato il solenne impegno assunto pubblicamente lo scorso 26 settembre 2016 di sostenere ogni tipo di intervento e atto amministrativo per la realizzazione del porto. Segue una sintesi della lettera: “Malgrado fossero passati già oltre cinque mesi senza alcuna apparente attività da parte della sua amministrazione in merito al Porto, avrei continuato fiduciosamente ad aspettare ancora che, senza sollecitazioni, lei mantenesse l’impegno, se non che, inattesa, è arrivata la notizia della presentazione di una richiesta da parte...