L’assessore Genovesi all’esercitazione di Protezione civile “Per una folata di vento”

Siracusa. Valorizzare il ruolo delle associazioni di volontariato il cui lavoro risulta fondamentale nell’affrontare le tante emergenze che si presentano nel nostro territorio. Con questo messaggio, l’assessore alla Protezione civile, Giusy Genovesi, ha caratterizzato ieri la sua partecipazione alla giornata inaugurale dell’esercitazione regionale “Per una folata di vento”, tenuta nella sede dell’Aeronautica italiana di via Elorina, dove è stato allestito il campo di ammassamento. L’evento è stato organizzato dall’Associazione nazionale vigili del fuoco in congedo, delegazione “Floridia 1”, e ha visto la presenza dei vertici regionali e provinciali della Protezione civile e di associazioni di volontariato giunte da tutta la Sicilia. Nel corso della cerimonia, all’assessore Genovesi è stata consegnata una targa dal presidente della delegazione “Floridia 1”, Sofo Roccaro.

«L’amministrazione comunale – ha detto Genovesi – tiene in alta considerazione il ruolo delle associazioni. Aiutare chi aiuta, aiutare il volontariato, non è uno degli slogan che ha segnato la nostra campagna elettorale ma un concreto impegno che sentiamo di portare a compimento. La nostra città e l’Italia intera sono gravati da forti rischi, da quello sismico a quello idrogeologico, e le associazioni di Protezione civile sono la nostra grande risorsa e come tali vanno valorizzate. È di fondamentale importanza – ha concluso l’assessore Genovesi – porre molta attenzione ai temi della previsione e della prevenzione dei rischi per afrontare nella maniera più efcace le criticità di un territorio fragile ed avere sempre l’obiettivo della sicurezza dei cittadini». Stamattina si è tenuta l’esercitazione vera a propria, nel corso della quale sono state simulate delle situazioni di emergenza nella zona di Cava grande.

CONDIVIDI