Cettina Vinci eletta responsabile della Consulta Solidarietà Sociale di “Siracusa Protagonista”

Siracusa. Cettina Vinci, impegnata nel sociale e nell’attività parrocchiale, è stata eletta responsabile della Consulta Solidarietà Sociale del movimento civico “Siracusa Protagonista”

“Cettina Vinci, che nelle scorse elezioni è stata candidata nella nostra lista, riportando un’affermazione importante, saprà mettere a disposizione del movimento tutte le sue conoscenze e le sue enormi competenze, per far sì”, ha dichiarato Vincenzo Vinciullo, “che il movimento possa essere sempre più presente fra i soggetti fragili, a difesa e tutela di una porzione di società che, ogni giorno, purtroppo, cresce sempre di più e che non è in grado di affrontare le quotidiane avversità della vita. Quello della fragilità, della povertà, della disparità di trattamenti fra soggetti è un tema particolarmente caro al nostro movimento.

Ricordo a tal proposito che durante la mia attività parlamentare mi sono attivato sia per far approvare sia la legge contro la violenza sulle donne e quanto la legge per l’istituzione del quoziente familiare in Sicilia.

Speriamo adesso che, ha concluso Vinciullo, la Consulta che Cettina Vinci andrà a formare possa attenzionare sempre di più i suddetti temi, così che, accanto all’attività importante che le Parrocchie già svolgono per il nostro territorio, possa esservi un’azione più incisiva da parte dell’Amministrazione Comunale per aiutare chi soffre”.

CONDIVIDI