Covid-19, i liceali del Mègara “restano a casa” e realizzano un video di persuasione come i Vip

Augusta. In questi giorni di sospensione delle attività didattiche, a causa del Covid-19, e di sperimentazione della didattica online, un gruppo di studenti del biennio del Liceo Mègara ha realizzato nel tempo libero, su proposta della docente Francesca Scatà di Disegno e Storia dell’arte, un breve video a seguito della campagna “IO RESTO A CASA”.
L’iniziativa nata spontaneamente sulla rete e rilanciata dal Ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Dario Franceschini, invita a limitare le relazioni sociali per combattere la diffusione del virus, raccogliendo da subito l’adesione di artisti e influencers che ne hanno veicolato il messaggio. Il lavoro degli studenti è stato realizzato con coordinamento on line della docente e, seppure il prodotto multimediale risulta di media difficoltà, l’attività messa in campo ha dimostrando la capacità degli alunni di organizzarsi, rispettare i tempi, le scelte di layout, lavorare insieme attraverso una piattaforma online, ma soprattutto il desiderio di restare uniti.
Emerge da quest’ esperienza, la consapevolezza nei giovani di sentirsi responsabili e chiamati a diffondere un messaggio serio e importantissimo per l’Italia intera, che vuole giungere con forza non solo ai loro coetanei, ma anche agli adulti. Gli studenti sono Martina Agosto, Vittoria Dispensa, Giulia Fazio, Martina Gallo, Luca Gianino, Chiara Iannello, Georgia Leotta, Martina Miduri, Arianna Pedone, Manuela Russo, Matteo Torre.
Cecilia Càsole

CONDIVIDI