Non si fermano all’alt della Polizia: denunciati e multati centauro 17enne e automobilista 35enne

Siracusa. Gli agenti della Squadra Mobile hanno sanzionato un minore di 17 anni per aver violato le prescrizioni sul contenimento sanitario e per non essersi fermato ad un posto di controllo.
Inoltre, gli agenti della Digos hanno denunciato M.G., 35 anni, residente a Siracusa, già conosciuto alle forze di polizia.
L’uomo, non si è fermato ad un posto di controllo in Viale Teracati e gli agenti lo hanno inseguito per alcune vie cittadine.
Durante le fasi dell’inseguimento, il fuggitivo ha speronato con la sua autovettura, una Fiat 500 bianca, l’autovettura di servizio. Infine, rintracciato e bloccato in Via Paternò, il trentacinquenne è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.
A Lentini gli agenti del Commissariato di P.S. di Lentini hanno segnalato all’Autorità Amministrativa competente tre persone sorprese con una modica quantità di sostanza stupefacente. E inoltre i tre lentinesi sono stati sanzionati per avere violato le norme di contenimento di Covid-19.
Ad Avola, invece, gli agenti del Commissariato di P.S. di Avola, nel corso di un controllo di polizia, hanno denunciato un avolese di 42 anni, già conosciuto alle forze di polizia, trovato in possesso di un coltello. Lo stesso è stato sanzionato, altresì, per aver violato le norme sul contenimento sanitario.
Gli agenti del Commissariato di P.S. di Augusta, a seguito di un controllo di polizia, hanno denunciato G.S. di 27 anni, per inosservanza alla misura della libertà vigilata cui è sottoposto, per il reato di resistenza a pubblico ufficiale, perché cercava di fuggire, ma veniva prontamente bloccato dai poliziotti, ed infine lo hanno sanzionato per aver violato le norme sul contenimento sanitario.

CONDIVIDI