Augusta, festeggia cento anni e cinque giorni dopo è morta. Ma Covid-19 non c’entra

Augusta. Intorno alle 5 della mattina di oggi, mercoledì 22 aprile, è spirata nel sonno, dopo una sofferta malattia, protrattasi per un lustro, l’augustana Carmela Aliano, madre di Salvatore e Roberto Formica, ex vigile sanitario del Comune di Augusta il primo, ex assessore della ex Provincia Regionale di Siracusa. il secondo. L’epidemia del Covid-19 non c’entra nulla con il decesso della centenaria.
La signora Carmela Aliano appena cinque giorni fa aveva raggiunto il ragguardevole traguardo dei cento anni d’età e i suoi due figli avevano voluto giustamente festeggiarla, come dimostra la foto. La centenaria aveva trovato la forza di spegnere la candelina, anche se al suo fianco c’erano i suoi due figli.

CONDIVIDI