Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

“Terre emerse”, il notaio Coltraro è malato e non può scendere a Siracusa: rinviata la requisitoria

Cronaca"Terre emerse", il notaio Coltraro è malato e non può scendere a Siracusa: rinviata la requisitoria
Siracusa. Dopo la lunga pausa per Covid-19 il processo a carico del notaio Giambattista Coltraro non riparte. Il motivo della mancata ripartenza è da ricercare nella perdita degli anticorpi. La malattia dell’imputato ha costretto il Giudice Monocratico Carla Frau a disporre il nuovo stop. Per cui l’udienza del 12 giugno, che avrebbe dovuto essere l’udienza della requisitoria del Pubblico Ministero Tommaso Pagano è risultata, invece, l’udienza del nulla di fatto. Il magistrato della Procura dovrà rinviare la sua requisitoria al 18 settembre, ovvero dopo il periodo di sosta per le ferie di giudici e avvocati. Il Giudice Monocratico Carla Frau ha comunicato e letto la nota inviata dal notaio Giambattista Coltraro...