Sta litigando con un familiare ma appena arrivano i poliziotti ne aggredisce uno: arrestato

Siracusa. Gli agenti delle Volanti hanno arrestato Domenico D’Amico, 31 anni, siracusano, per il reato di resistenza, violenza, minacce e lesioni a Pubblico Ufficiale.
Alle ore 5,30 circa di questa mattina gli agenti sono intervenuti per la segnalazione di una lite in abitazione. Appena ha visto gli uomini in divisa il D’Amico ha smesso di litigare con il familiare con cui aveva la diatriba e si è avventato su uno dei due operatori di polizia, afferrandolo per il collo e spingendolo verso il muro. Il collega del poliziotto aggredito dal D’Amico è immediatamente intervenuto ed è riuscito a immobilizzarlo.
Per tali motivi, l’uomo è stato arrestato e, su disposizione del Magistrato di turno alla Procura della Repubblica, posto ai domiciliari in attesa della direttissima che si svolgerà domani, lunedì 22 giugno innanzi al Giudice Monocratico Alfredo Spitaleri.

CONDIVIDI