Floridiano va in escandescenza e danneggia la porta del Pronto Soccorso dell’Umberto I

Siracusa. Gli agenti delle Volanti, dopo essere stati allertati dal vigilante del locale nosocomio, identificavano e successivamente denunciavano alla Procura della Repubblica un ventiseienne, floridiano, per danneggiamento. L’uomo, che nella tarda serata del 20 giugno, mentre era in attesa al pronto soccorso dell’ospedale “Umberto I°”, improvvisamente e senza motivo alcuno, dava in escandescenza danneggiando con calci e pugni la porta antipanico della predetta struttura, si allontanava immediatamente e quindi la Volante, prontamente intervenuta, provvedeva a bloccarlo e a denunciarlo.

CONDIVIDI