Avola, denunciato 47enne per furto di prodotti alimentari in un supermercato di contrada Merlino

Avola. Gli agenti del Commissariato di P.S. di Avola hanno denunciato per furto aggravato un uomo di 47 anni, avolese, già conosciuto alle forze di polizia. Poco prima dell’intervento dei poliziotti, l’uomo, all’interno di un supermercato sito in Contrada Merlino, sottraeva vari prodotti alimentari nascondendoli sotto il giubbotto, eludendo il controllo dei cassieri del supermercato. Ma, per sua sfortuna, i prelievi di merce non sono sfuggiti alla vista di tutti i dipendenti del supermercato. Infatti, quelli che lo avevano visto prelevare i prodotti di genere alimentare dagli scaffali, avendo già notato il rigonfiamento innaturale della sagoma dell’uomo, intuivano che il cliente stava facendo il furbetto in quanto non si era fermato alle casse per pagare la merce prelevata. Così lo rincorrevano nell’area parcheggio delle auto riuscendo a localizzarlo mentre riversava nell’abitacolo della macchina i prodotti non pagati. A quel punto il personale del supermercato richiedeva l’intervento della Polizia che giungeva tempestivamente e bloccava il ladro che nel frattempo si era allontanato dal parcheggio. Dopo essere stato identificato il 47enne veniva denunciato per furto aggravato alla Procura della Repubblica di Siracusa e i prodotti, oggetto di furto, venivano restituiti al direttore del supermercato.

CONDIVIDI