Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento

“Azzoppa” il cugino con un colpo di pistola e poi si costituisce ai Carabinieri accompagnato dal suo legale

Cronaca“Azzoppa” il cugino con un colpo di pistola e poi si costituisce ai Carabinieri accompagnato dal suo legale
Siracusa. Si è costituito il pistolero che nella mattinata, tra le 8,30 e le ore 9, ha esploso un colpo di pistola contro Sebastiano Cassia, 37 anni, inteso “Cicoria”. L’attentato è avvenuto in Via Aldo Carratore. La vittima, prima di essere attinto ad una gamba dal colpo di pistola, aveva avuto una colluttazione con l’uomo che poi gli ha sparato. Il ferito è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale Umberto I ed i Carabinieri, recatisi in Via Aldo Carratore, hanno iniziato le indagini per individuare il pistolero ed assicurarlo alla giustizia. Ma ci ha pensato l’attentatore ad agevolare il lavoro dei militari dell’Arma, costituendosi poco dopo mezzogiorno al Comando provinciale dei Carabinieri. Si tratta di...