Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Il giudice Federica Piccione applica i domiciliari al lentinese arrestato dai CC per tentato furto in un garage

CronacaIl giudice Federica Piccione applica i domiciliari al lentinese arrestato dai CC per tentato furto in un garage
Siracusa. E’ stato processato per direttissima il lentinese Biagio Lo Faro, 35 anni, arrestato dai Carabinieri ieri pomeriggio per tentato furto in un garage, ubicato in via Salvemini del quartiere Santuzzi di Carlentini. Condotto questa mattina, martedì 21 giugno, davanti al giudice monocratico Federica Piccione l’uomo ha ammesso gli addebiti ma, nonostante la sua confessione, si è visto applicare la misura cautelare degli arresti domiciliari. Il motivo della severità del giudice si spiega per l’infelice scelta operata dal Lo Faro di recarsi nel quartiere Santuzzi di Carlentini per compiere il furto in un garage, reato equivalente al tentato furto in abitazione, con l’aggravante di avere commesso il reato mentre si trovava...