Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Blitz al Bronx, la Corte d’Appello concede gli arresti domiciliari a Giulio Spicuglia, dopo avergli ridotto la pena

CronacaBlitz al Bronx, la Corte d’Appello concede gli arresti domiciliari a Giulio Spicuglia, dopo avergli ridotto la pena
Catania. Capita anche ai giudici di prendere delle cantonate. Ma, per fortuna, i giudici possono sempre rimediare finchè la sentenza non diventa definitiva e, quindi, irrevocabile. La svista, piuttosto clamorosa, riguarda la posizione di un imputato siracusano coinvolto nell’operazione antidroga denominata “Bronx” L’imputato Giulio Spicuglia, riconosciuto colpevole di associazione a delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio degli stupefacenti, al termine del processo di primo grado, svoltosi innanzi al Gup del Tribunale di Catania con il rito abbreviato, venne condannato alla pena di quattordici anni di reclusione. Al processo di secondo grado svoltosi dinanzi ai giudici della terza sezione della Corte d’Appello di...