Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Per il legale l’accoltellatore di Lentini deve rispondere di eccesso colposo in legittima difesa o omicidio preterintenzionale

CronacaPer il legale l’accoltellatore di Lentini deve rispondere di eccesso colposo in legittima difesa o omicidio preterintenzionale
Catania. Il Tribunale del Riesame, presidente Larata, questa mattina, ha trattato in camera di consiglio l’istanza presentata dall’avvocato Junio Celesti con la quale chiede di qualificare il reato contestato al lentinese Antonino Montalto, 22 anni, come omicidio preterintenzionale con la concessione di alcune attenuanti oppure come eccesso colposo in legittima difesa. Il Collegio si è riservato e comunque ha assicurato il difensore che scioglierà la riserva il prima possibile, anche in considerazione dello stato di detenzione in carcere in cui versa il suo assistito. L’avvocato ha motivato le sue richieste dicendo che il suo assistito ha reagito ad un’aggressione, avvenuta peraltro a pochi metri di distanza dalla sua abitazione....