Non sei abbonato

Caro lettore, non puoi leggere le notizie perché non possiedi un abbonamento attivo.

Attiva un abbonamento
mio capitano pubblcitià
mio capitano pubblcitià

Rinviato a giudizio il nigeriano che nell’estate di due anni fa in Via Re Ierone II uccise un suo connazionale con una coltellata al torace

CronacaRinviato a giudizio il nigeriano che nell’estate di due anni fa in Via Re Ierone II uccise un suo connazionale con una coltellata al torace
Siracusa. Il Giudice dell’udienza preliminare Andrea Migneco ha rinviato a giudizio il nigeriano  Kevin Fenus, 28 anni, per rispondere dinanzi alla Corte d’Assise di Siracusa (presidente, Tiziana Carrubba; a latere, Carla Frau) del reato di omicidio volontario ai danni del suo connazionale Uji Idahosa, aggravato dai futili motivi. L’imputato il 12 luglio del 2021,, in Via Re Ierone II, a Siracusa, nel corso di una lite, ha inferto al connazionale una coltellata al torace, uccidendolo. Dopo aver commesso l’omicidio, Kevin Fenus si è dato alla fuga, riuscendo a fare perdere le proprie tracce. Gli agenti della Squadra Mobile di Siracusa, grazie alla visione delle immagini riprese dalle telecamere installare in Via Re Ierone II e...